Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Così l’altro giorno ho chiesto su Instagram cosa ti piacerebbe vedere sul prossimo blog: i nostri piani per il giardino o la mia brutta cucina. E, abbastanza divertente, la maggioranza ha scelto la mia brutta cucina nel sondaggio. Ci viene sempre detto come blogger che la gente vuole vedere immagini belle e aspirazionali (e anch’io lo faccio!) Ma quello che penso stia davvero succedendo è che vuoi sapere che quelli di noi che parlano di interni sono praticamente come te . Perché noi siamo! Sì, abbiamo stanze brutte a cui non siamo ancora arrivati ​​e, mentre condividevo la mia sala da pranzo non molto standard con voi di recente, questo chiaramente non era abbastanza. Quindi eccoci, continuando il “prima del tour” mentre guardiamo la mia cucina.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Se non lo sai già, stiamo pianificando un’enorme ristrutturazione del nostro piano terra nei prossimi mesi. Questa ristrutturazione vedrà una piccola estensione andando in quello che è attualmente il ripostiglio e il bagno al piano di sotto e la cucina sarà spostata in quello spazio sul lato opposto della casa. Quindi questa cucina è puramente temporanea per noi fino a quando quella è completata. Poiché ogni singolo centesimo viene incassato in quella ristrutturazione, non voglio passare un quid solitario in questo spazio . Come – niente. Neanche la vernice. È inutile vedere che il lavoro inizierà presto.

So anche che non appena aggiornerò o modificherò una cosa, vorrò cambiare altre cose e, prima che tu me ne accorga, sono in ristrutturazione da 500 sterline. Quindi probabilmente è meglio per me non iniziare nemmeno quella strada. Finirà solo in lacrime – o un conto in banca vuoto.

Ma nel frattempo, ho pensato che forse questo potrebbe essere un po ‘utile per quelli di voi che vivono con cucine meno che stellari – specialmente per quelli di voi che stanno affittando dove non potete fare molto per cambiare il vostro arredamento attuale o quelli che stai dando la priorità ad altri progetti nelle tue case e devi solo vivere con quello che hai ora.

Quindi parlerò di quello che ho fatto per rendere questa cucina un po ‘più vivibile per ora e poi parlerò di cosa farei per dargli un budget aggiornato se avessimo intenzione di vivere con esso più a lungo. Quindi spero che questo non sia solo un post “guarda quanto è brutto la mia cucina” – in realtà ti aiuterà se ti trovi nella stessa barca in cui mi trovo!

Ecco come appariva quando ci siamo trasferiti in …

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Come promemoria, ecco cosa ci siamo trovati di fronte quando ci siamo trasferiti qui (puoi vedere l’intero tour della casa vuota qui) . La cucina è sul retro della casa e rivolta a nord, il che significa che nonostante ci siano due finestre, è piuttosto umida e cupa qui per la maggior parte del giorno (non è affatto d’aiuto per l’arredamento). Le unità stesse non sono poi così male (ho notato che alcune persone hanno apprezzato molto loro) e mentre non sono proprio il mio stile, non sono in condizioni terribili.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Ciò che è in condizioni terribili, tuttavia, è quella pavimentazione. Non importa quanto lo pulisco, rimane sporco, brutto e macchiato. Immagino che siano qui da un po ‘di tempo ma la colorazione blu e beige non fa proprio spazio a nessuno e ha disperatamente bisogno di essere strappata via. Lo detesto assolutamente.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Le pareti hanno un disperato bisogno di rattoppare e dipingere. Ci sono segni, macchie, buchi e vernice scheggiata praticamente ovunque nella stanza e c’è un muro blu inspiegabile che non si abbina nemmeno al pavimento. È solo molto stanco e molto non amato. Anche l’illuminazione è orribile – i faretti a buon mercato in stile anni ’90 – non è il mio modo preferito per illuminare una stanza personalmente ma ci sono sicuramente alternative migliori oggi sul mercato.

Quindi … ecco cosa ho fatto per vestirlo essenzialmente per ora e renderlo un po ‘più di uno spazio vivibile …

Aggiornare la nostra brutta cucina

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Ecco come appare la cucina ora e qui ci sono alcuni modi in cui l’abbiamo reso un po ‘più vivibile.

Storage aggiuntivo: qualcosa che abbiamo capito molto rapidamente mentre scompattiamo è che semplicemente non c’erano abbastanza aree per conservare tutti i miei vari pezzi da cucina. sono un hoarder collezionista per quanto riguarda le stoviglie graziose e mentre conservavo alcune deliziose scaffalature aperte nella nostra vecchia cucina per immagazzinarle tutte, ho rapidamente esaurito lo spazio per tutto.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Sono stato in grado di appendere le mie tazze sui piccoli scaffali appesi in ottone sotto gli armadietti superiori che mi consentono una piccola area espositiva e ho utilizzato le scaffalature aperte sulla credenza inferiore per alloggiare i set di piatti e alcuni dei nostri prodotti secchi.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Mi sono anche trasferito nell’unità di scaffalatura Vittsjo IKEA che viveva nella nostra grotta glam . È stato geniale per gli oggetti di uso quotidiano a cui siamo costantemente impegnati e si adatta perfettamente allo spazio vicino al frigorifero.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Spazio aggiuntivo per la preparazione: potreste anche notare che abbiamo messo il nostro vecchio tavolo da pranzo in legno bianco anche in cucina. È un po ‘peggio per l’usura ora perché è stato conservato nel nostro capannone la maggior parte dell’anno scorso (!), Ma abbiamo pensato che potremmo anche usarlo mentre ce l’avevamo! Inizialmente avevamo anche delle sedie e poi ci siamo resi subito conto che preferivamo mangiare nella sala da pranzo, quindi le sedie sono state rimosse. La tabella, tuttavia, è utile perché non ci sono abbastanza worktops qui e fornisce uno spazio di preparazione molto necessario!

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Piante: A parte lo stoccaggio aggiuntivo, ho anche aggiunto molte piante. C’è solo qualcosa in un sacco di verde che può portare qualsiasi stanza – anche brutta – alla vita un po ‘. Sono sui davanzali delle finestre, sulle scaffalature e in cima agli armadietti superiori.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Arte: Con le pareti in condizioni pessime, ho pensato che la mia migliore scommessa era quella di coprirle il più possibile con stampe incorniciate, sperando che distragga lo sguardo dal fatto che ha un disperato bisogno di dipingere. Le cornici aggiungono un po ‘di profondità e interesse alla mia brutta cucina e mi fanno sentire un po’ più simile a me!

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Piuttosto utile: quando i tuoi oggetti utilitari possono anche essere piuttosto carini, penso che tu abbia raggiunto una situazione win-win. Noterai che non ho una brutta bottiglia di liquido fatato accanto al mio lavandino – invece, ho L: un sapone per i piatti Brucket e il lavaggio a mano e le mie belle posate d’oro sono in un vaso di vetro tartarugato accanto al fornello. Può sembrare un po ‘come se tu stia girando una merda in glitter, ma sicuramente aiuta quando la cucina non sembra completamente trascurata e tu ci hai rinunciato.

Cosa cambierei in un rifacimento del budget (se lo stessimo facendo)

Se non stessimo pianificando la ristrutturazione della nostra cucina così presto (per amor di discussione, diciamo che saremmo andati a vivere con questo per circa un anno), allora ci sono alcune cose che farei per cambiarlo con un budget per ora. La prima cosa che farei è sostituire la pavimentazione. Ci sono alcuni ottimi prodotti per la pavimentazione vinilica economici in questo momento che farebbero di tutto per illuminare questa brutta cucina!

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Dato che gli armadietti sono in legno, qui non vorrei un pavimento con effetto legno, ma forse un pavimento che imitava l’aspetto di ardesia o marmo. Anche un vinile che assomiglia a piastrelle a motivi geometrici lo aggiornerebbe e darebbe un po ‘di contrasto.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Anch’io toppa e dipingo i muri. Dato che la stanza non riceve un’enorme quantità di luce, il bianco corrente sembra solo sporco (credimi, sembra meglio nelle foto e questo sta dicendo qualcosa!) E quindi probabilmente opterei per qualcosa in un grigio tenero o grigio colore.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Anche le piastrelle sono piuttosto brutte. Desidero disperatamente che fossero bianchi piuttosto che gialli, ma in questi giorni puoi ottenere degli splendidi adesivi per piastrelle che coprono quelle brutte tessere. Un’altra opzione è usare la vernice per piastrelle. Probabilmente andrei con il bianco qui dentro per rinfrescarlo, ma se non avessi intenzione di creare un pavimento con motivi, allora anche un adesivo con motivi a motivi potrebbe essere divertente.

Sostituirei anche l’illuminazione, sostituendo quei brutti faretti cromati per qualcosa di semplice in bianco da fondere con il soffitto!

Dovrebbero essere rettificati anche quei grandi vuoti negli armadietti inferiori. La soluzione più probabile è che ottengo una lavastoviglie per almeno uno di loro, ma con un budget limitato, opterei per mettere una tenda tra le lacune per nascondere il cestino e quindi nascondere ulteriore spazio di archiviazione dietro l’altro.

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

Questo è quello che farei se non avessimo intenzione di creare una nuova cucina nella nostra casa. Ci sono molte cose su questa cucina che cambierei (okay, siamo onesti, sarebbe TUTTO) ma, beh, per ora, dovrò fare e questi piccoli cambiamenti e aggiunte che ho fatto hanno certamente fatto in modo che io possa tollerarlo ancora un po ‘! Sto pensando di mettere insieme un post sul blog con un sacco di idee per decorare le cucine per dare un rinnovamento ad un prezzo davvero basso, quindi tieniti sintonizzato per questo. Nel frattempo, mi piacerebbe sapere: hai una brutta cucina o hai una brutta cucina con cui hai dovuto vivere per un po ‘? Che cosa hai fatto per renderlo più vivibile? La casella dei commenti attende!

Hai visto questi post?

Come sto facendo fare con una cucina brutta (per ora)

You may also like...