Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Come probabilmente saprai, ci siamo trasferiti a casa nostra poco più di 3 settimane fa. Non sembra così lungo, davvero, visto che ho appena ripulito l’ultimo degli scatoloni (beh, soprattutto – abbiamo ancora illuminazione da fare, ma non lo spaccherò ancora per ragioni che spiegherò presto ). Fondamentalmente, volevo solo disfare i bagagli, sistemarmi e vedere dove andranno i vari pezzi e accessori che possiedo già prima di iniziare a fare cambiamenti radicali. Ovviamente sono necessari cambiamenti radicali, ma ci sono alcune stanze che sono piuttosto in basso nella lista delle priorità, quindi voglio renderle il più vivibili possibile fino a quando non riusciamo a toglierle dalla lista.

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Una delle stanze in cui sono davvero dannatamente felice in termini di arredamento esistente è la nostra camera da letto principale. Sono quasi sicuro che la stanza sia stata dipinta da Farrow & Ball’s Calamine dai precedenti proprietari, un morbido rosa pesca caldo che avvolge la stanza nella sua luce. Ora, Wayne non è un grande fan del colore rosa e so che non avrebbe mai avuto in un milione di anni di permettermi di usare questo colore sulle pareti, quindi il fatto che sia già qui è una specie di incidente felice (per me – non per Wayne, ovviamente). E in sostanza, visto che sono quello che fa il 90% del dipinto qui intorno, è piuttosto basso sul mio elenco di priorità da ridipingere e decorare. Quindi per ora, ci sto lavorando e, beh, non sono nemmeno arrabbiato.

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Ho parlato prima di quanto stia ancora amando il rossore (puoi riprendere i miei pensieri qui) e mentre realizzo che è una grande tendenza, non sono pronto a lasciarlo andare facilmente. Recentemente sono diventato molto innamorato della combinazione di rosa, pesca e bordeaux accanto agli accenti dorati e così ho visto questa stanza come la mia opportunità di divertirmi un po ‘con questa tavolozza.

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Ancora una volta, non c’è davvero molto in termini di nuovi oggetti in questa stanza. Se hai seguito il mio blog per un po ‘o hai familiarità con la nostra vecchia casa, probabilmente riconoscerai praticamente tutto qui. Preparare una casa intera mi ha fatto capire quanta roba ho davvero, quindi era sempre mia intenzione usare quello che avevo già il più possibile, almeno per cominciare. Questa casa è più grande della nostra ultima quindi avrei sempre avuto bisogno di alcune cose, ma volevo prendermi il mio tempo e portare solo cose nuove di cui ho davvero bisogno.

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Le tende che potevi riconoscere dal mio vecchio salotto e dallo specchio nell’angolo erano nel mio camerino nella nostra ultima casa. Tuttavia, questo è uno spazio abbastanza grande – più grande di quello a cui sono abituato – e stranamente, l’ho trovato quasi altrettanto stimolante di qualsiasi piccolo spazio. Sento che potrei aver bisogno di un po ‘di più qui, anche se sto resistendo all’impulso di riempirlo semplicemente di cose per il gusto di farlo. Il tavolo da caffè d’epoca trasformato in letto-gatto è stato spostato nella finestra della baia, ma penso che il mio piccolo divano giallo nel soggiorno sarebbe invece piuttosto carino lì.

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Avrei anche lo spazio per una panchina all’estremità del letto e un tappeto probabilmente sarebbe anche bello, ma per il momento mi sto trattenendo per un po ‘mentre sistemiamo il resto della casa!

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Naturalmente, alcune delle mie stampe preferite sono arrivate in questa stanza – le stampe di Leigh Viner al momento sono alla moda su ciascuno dei comodini. E come visto sotto, la mia amata Maria di Gina Julian ora ci sta guardando sopra dal comò vintage.

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Certo, immagino che le cose cambieranno continuamente qui intorno. L’unica cosa che ho raccolto per la stanza era un copriletto rosso scuro per il letto, ma non sono del tutto convinto che sarà permanente qui come mi piacerebbe uno spesso velluto invece di un tiro e uno che legge più bordeaux che rosso.

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

È ancora piuttosto accogliente. Sopra, era abbinato a biancheria da letto bianca. Ho appena scattato quella foto pochi giorni dopo che sono state scattate quelle sopra perché sembrava così maledettamente accogliente con il letto non ancora fatto ma è bello che io possa essere un po ‘più versatile con la biancheria qui dentro.

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

E quello è il lancio che ho provato sul letto: mi piaceva il colore, ma non mi piaceva la trama a maglia con tutto il resto, quindi è stato scambiato. Ma Meisha e Quito sembravano così carini che volevo condividere comunque! #proudfurbabymum

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

Quindi questa è la camera da letto per il momento! Fatemi sapere cosa ne pensate dello styling! Certo, ho dei piani su cosa mi piacerebbe qui alla fine (incluso un nuovo letto e un murale) ma condividerò questi piani con te in tempo, quindi molto altro ancora, lo prometto! Nel frattempo, si tratta di una tavolozza di colori che avresti a casa tua? Come hai decorato una camera più grande? Mi piacerebbe sentire i tuoi consigli!

Hai visto questi post?

Come ho disegnato My Blush Pink Master Bedroom (per ora)

You may also like...